ROUND 10- Monster Energy British Grand Prix

UNA DIFFICILE GARA, IN UN DIFFICILE PERIODO

Davanti al tutto esaurito delle tribune inglesi, il Gran Premio di Gran Bretagna si è finalmente svolto di nuovo dopo un anno di astinenza e, le migliaia di spettatori inglesi, sono riusciti a riscaldare l'atmosfera nonostante le temperature autunnali. 


Il nostro Tony ha iniziato questa soleggiata domenica di Silverstone con un promettente Warm-Up, concluso in 14° posizione. Dalla 22esima posizione in griglia, però, il giovane italiano non ha avuto uno schieramento di partenza facilissimo per l'imminente battaglia di 18 giri. Tuttavia, il rookie, è riuscito a recuperare un totale di quattro posizioni concludendo al 18°posto, purtroppo ancora troppo lontano dalla zona punti.

Non sono stati giorni facili sul circuito di 5,9 chilometri in Gran Bretagna, così come non è per niente facile il periodo che stiamo attraversando, che lascia il nostro Shark arrabbiato e deluso, perché mettere tutto sé stesso, purtroppo, non può bastare per arrivare alle posizioni cui ambisce. Questo fa molta rabbia, soprattutto quando sei consapevole di avere il potenziale per poterlo fare, ma le condizioni non permettono per niente di esprimerlo. 

In questi ultimi mesi, infatti, tutto il duro lavoro che sta svolgendo ogni giorno non è ancora stato ripagato. Sappiamo bene che a questi livelli sono tante le variabili da curare e quelle che non sono totalmente sotto il nostro controllo, purtroppo, non sono per niente a posto. Il lavoro non sta dando i frutti che speravamo, ma il nostro giovane pilota non si lascerà comunque abbattere, continuerà impavido a lavorare duramente per raggiungere i suoi obiettivi, a trarre insegnamenti da ogni battaglia e tornerà tra quindici giorni al MotorLand di Aragon per cercare di attaccare con tutti i suoi mezzi possibili, a pieno acceleratore. ✊🏻

Tony Arbolino

🏁P18

🏆Moto2 World Championship 2021 – P18 – 33 Points

🎙 Tony"Beh, non è stata una gara facile per noi e in generale non è un periodo facile, ma cerchiamo costantemente di trovare il miglior assetto e feeling possibile. Sorprendentemente, sono stato più forte nell'ultimo giro rispetto a quelli precedenti o a inizio gara. Questo significa che dobbiamo analizzare tutto in modo molto preciso. Non importa cosa, continueremo a lavorare sodo e crediamo di potercela fare. Sono fiducioso che possiamo ancora fare dei buoni progressi nell'ultima parte della stagione. Mi preparerò di nuovo al 100% insieme alla mia squadra per avere una gara migliore ad Aragon. In ogni caso, manterremo la nostra mentalità positiva e cercheremo di capire perché siamo dove siamo, perché certe cose accadono e cosa personalmente devo fare per migliorare, è comunque un momento difficile per tutti noi, ma vediamo cosa porterà la prossima gara".

 

Vuoi diventare uno SPONSOR UFFICIALE di Tony Arbolino ?

Entra a far parte della nostra squadra

Preferiti

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto