08.11.2021

ROUND 17 - GRAN PREMIO BREMBO DO ALGARVE - TONY ARBO #14 - RACE

🥵 WEEKEND PIENO DI FATICHE IN QUEL DI PORTIMAO 🇵🇹

Un weekend partito in difficoltà e terminato allo stesso modo. Purtroppo, infatti, dalla caduta di Misano ci siamo portati dietro uno spiacevole dolore alla caviglia che ci ha accompagnato per tutto il weekend, impedendo a Tony di guidare come voleva. Nonostante l'infortunio, lo Shark ha stretto i denti, ha lavorato duro ed ha cercato di migliorare in tutti i modi il feeling con la moto.

Dopo l'intenso lavoro con la sua squadra ed ottenuto un miglioramento sabato, sono nate naturalmente le speranze di poter tornare a lottare per il Gran Premio do Algarve. Tuttavia, la gara si è rivelata più dura del previsto per il 21enne: difficoltà dal primo giro con la moto e dolore sempre più difficile da gestire.   

Nonostante il 20° posto finale di oggi, l'italiano è riuscito a mantenere il suo 14° posto nel Campionato del Mondo, prima di passare all'ultima gara della stagione. Lo Shark torna a casa deluso e arrabbiato da questo weekend, ma questo lo porterà sicuramente ad un duro lavoro in questi giorni per cercare di recuperare, migliorare la situazione e chiudere la stagione 2021 con il buon risultato che merita.

 

Tony Arbolino

🏁P20

🏆Moto2 World Championship 2021 – P14 – 51 Points

🎙 Tony"Un weekend difficile, che è partito con parecchie fatiche ed è terminato allo stesso modo. Il problema alla caviglia, provocato durante la caduta di Misano, ha poi complicato le cose, perché facevo fatica a spingere sulla pedana, mi faceva parecchio male e non riuscivo a guidare come volevo anche per questo. Ad ogni modo, il fine settimana è stato intenso per quanto riguarda il lavoro che abbiamo fatto. Abbiamo cercato ogni minuto di costruire il giusto feeling e capire cosa mancava. Non siamo riusciti ad ottenere quello che volevamo, però in gara speravo e mi aspettavo di guadagnare parecchie posizioni, perchè sentivo di poter essere comunque veloce e di poter stringere i denti per il dolore. Purtroppo è stato più difficile del previsto, ho faticato a sorpassare anche perché, ad ogni tentativo, andavo largo quindi dobbiamo dare un'occhiata ai dati per capire il problema e arrivare carichi e in pieno recupero alla gara finale della prossima settimana, perché voglio assolutamente chiudere il 2021 con un buon risultato ".

Vuoi diventare uno SPONSOR UFFICIALE di Tony Arbolino ?

Entra a far parte della nostra squadra

0 Carrello
0 Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello Capovolto