🏁TO THE END OF THE FIRST PART OF THE SEASON 🇳🇱

Tony Arbolino TT circuit

Si torna a correre ad Assen, la "Cattedrale" della velocità e teatro di alcune delle gare più epiche della storia delle corse. Pista amata dai piloti, era stata disertata nel 2020 a causa dell'emergenza Covid-19, ma questo week end i prototipi torneranno a ruggire sul mitico TT Circuit!


Eccoci al secondo weekend consecutivo di gara, prima della pausa estiva.

Dopo due anni, finalmente, la "Cattedrale" torna per il nono appuntamento della stagione 2021. Il TT Circuit di Assen è considerato il fondamento dell'attuale calendario MotoGP, poiché fino al 2019, era l'unico circuito a non aver perso nemmeno un appuntamento del Motomondiale da quando la serie del Campionato del Mondo è stata introdotta nel 1949. Purtroppo, le restrizioni e la pandemia l'hanno interrotta nel 2020, ma quest'anno il circuito di 4,5 chilometri torna in azione e con lui anche alcuni tifosi che riempiranno di nuovo di vita le tribune!

Lo Shark questo week end vuole finalmente rompere l'incantesimo che compromette una buona qualificazione e fare tutto il possibile per arrivare alla pausa estiva con un altro senso di realizzazione.

L'italiano è ben consapevole del suo talento e potenziale, ma anche del fatto che la strada, in quella che è probabilmente la categoria più combattuta del Mondiale, può essere a volte accidentata. Tuttavia, il ventenne ha dimostrato molte volte in questa stagione che, quando si presenta l'occasione e il feeling è almeno abbastanza in regola, non c'è modo di fermarlo e può affrontare anche i concorrenti più veloci ed esperti. Ad Assen continuerà il suo lavoro e lancerà un nuovo Shark Attack, dopo il 16° posto in Germania. 

TONY ARBOLINO

Moto2 World Championship 2021 – P13 – 30 points

 

🎙Tony"Il mio obiettivo è finire la prima metà della stagione nel miglior modo possibile. In questo momento, penso costantemente a come e cosa posso migliorare, in che modo dobbiamo portare avanti e al meglio il nostro lavoro di squadra. Dobbiamo avere piena fiducia l'un l'altro e cercare sempre di dare il massimo. Il mio obiettivo è ottenere un grande risultato ad Assen e sono sicuro che avrò la possibilità di farlo, devo solo realizzarlo, credere in me stesso e lavorare sempre duramente con la squadra. Manterremo altissima la nostra attenzione e concentrazione al fine di ottenere tutto ciò per cui stiamo lavorando".

tt circuit

Il circuito del GP di Olanda, secondo i dati della Brembo, è poco impegnativo per i freni (solo il 31% del tempo in frenata). I curvoni veloci, infatti, determinano generalmente frenate poco impegnative, con i tratti veloci che consentono un ottimo raffreddamento degli impianti frenanti. Tre le frenate chiave, troviamo la curva 1, 9 e 16.

La pista, rimane comunque molto impegnativa a livello di tecnica, ed è definita infatti, l'Università della moto per la sua selettività: stretto e tortuoso, è un circuito tecnico, spettacolare e piuttosto guidato, con tanti cambi di direzione e un unico allungo, il rettilineo di 500 metri.

Nato come un percorso di 28 km su strade aperte al pubblico, che gli fecero guadagnare la sigla TT (Tourist Trophy), in omaggio a quello dell'Isola di Man e fino al 2015 teatro della gara al sabato (in ossequio alla religione calvinista che impone il riposo domenicale), oggi Assen è una pista di 4542 metri, con il meteo che è molto più di una variabile.

Il tracciato presenta 18 curve, 6 a sinistra e 12 a destra. Si tratta del classico circuito motociclistico fatto di curve e contro curve e pochi rettilinei. Il più lungo è di 487 metri. Le possibilità di sorpasso le troviamo in curva 1 e in curva 3, poi dopo il tornantino di curva 5, nuovo allungo verso la chicane veloce di curva 6 e 7. Ultima chance con la chicane finale, sempre teatro di grandi sorpassi, che immette sul rettilineo d'arrivo. 🔥

 

🗓IL PROGRAMMA DEL WEEKEND
L'appuntamento sarà integralmente trasmesso in diretta su Sky Sport (canale 208), in diretta streaming su DAZN e Now TV, mentre TV8 si limiterà ad andare in onda in differita.
Le nostre pagine Facebook e Instragram "Tony Arbolino LIVE Page", invece, vi proporranno la DIRETTA LIVE testuale di tutte le sessioni e la gara, con aggiornamenti in tempo reale per non perdere nemmeno un istante dell'esordio stagionale.
tony arbolino assen

Vuoi diventare uno SPONSOR UFFICIALE di Tony Arbolino ?

Entra a far parte della nostra squadra

Contattaci

Preferiti

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto