GRAN PREMIO NOLAN DEL Made in Italy E DELL'EMILIA ROMAGNA

CHE PECCATO MISANO, MA LO SHARK C'È!! 🔥

Un week end non particolarmente fortunato questo, data la doppia caduta che ci ha impedito di esprimere tutta la velocità e grinta che Tony ha dimostrato fin dalle prime prove libere di casa.

 


Prima la caduta che ci ha impedito l'accesso assicurato in #Q2, poi la caduta in gara mentre eravamo in 15° posizione. Peccato perché Tony aveva tutte le carte in regola per portarsela a casa!


Scattato dalla nona fila del "Misano World Circuit Marco Simoncelli", lo Shark, che aveva ritrovato velocemente il ritmo dopo alcune difficoltà iniziali, riuscendo a recuperare la bellezza di 12 posizioni, era proprio 15° al momento della caduta, con buone possibilità di recuperare altri punti importanti.

Lo Shark, che ha concluso quinto nella fantastica prestazione warm-up di stamattina, in gara ha cercato di frenare il più tardi possibile, per accorciare il distacco dai primi. Sfortunatamente, la fiducia non era del tutto al 100% e così la sua gara si è conclusa con una violenta caduta alla curva nove. Il Rookie si è infortunato al piede destro, ma le radiografie a cui si è sottoposto in seguito, fortunatamente, non hanno rilevato niente di rotto. Quindi via libera per Portimao: più carichi che mai, cercando di portarci a casa quello che non siamo riusciti a prenderci oggi!

La prossima tappa è prevista dal 5 al 7 novembre, al Gran Premio di Potimao in Portogallo, e lo Shark punta a lottare per i punti per la penultima volta in questa stagione!!

 

Tony Arbolino

🏁CRASH

🏆Moto2 World Championship 2021 – P14 – 51 Points

 

🎙Tony: "E' stata una gara difficile. Nei primi giri facevo fatica con la moto. Dopo un po' però mi sentivo molto meglio e sono riuscito a spingere più o meno come volevo, anche in quella situazione difficile. Tuttavia, nelle zone di frenata  perdevo troppo tempo, quindi ho provato a frenare più tardi, ma non mi sentivo sicuro al cento per cento. Alla fine, ho perso l'anteriore e sono caduto. Mi sono fatto male al piede destro, ma ora torniamo a casa, resettiamo, recuperiamo e si torna preparati per Portimao. Manteniamo la nostra mentalità, perché siamo veloci e siamo motivati a fare meglio".

Jürgen Lingg:

Team manager 

🎙Jürgen Lingg: "Abbiamo iniziato il weekend di gara di buon umore, dopo le ottime prestazioni di Tony qui alcune settimane fa e anche ad Austin. Tony è stato il più veloce nelle FP3 e nella prima qualifica è stato di nuovo super veloce, ma sfortunatamente è caduto anche in Q1. Di conseguenza, la posizione di partenza della gara è stata negativa. Tony comunque in gara ha trovato un buon ritmo in tempi relativamente brevi, dopo la brutta partenza e ha fatto buoni progressi. Se non fosse caduto, sarebbe stato sicuramente sufficiente per un ottimo risultato.".

Vuoi diventare uno SPONSOR UFFICIALE di Tony Arbolino ?

Entra a far parte della nostra squadra

Preferiti

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto